. .

Mostra Fotografica sulla “città delle vedove”

Vrindavan é conosciuta anche come “città delle vedove”: un purgatorio in terra, un viaggio senza ritorno verso l’oblio.

Per quelle che trovano rifugio nei luoghi sacri, come Vrindavan, inizia la lunga attesa: la morte, la cremazione, e la dispersione delle ceneri nelle acque sacre dei fiumi, nella speranza che giunga infine la Moksh, la liberazione definitiva dal ciclo delle rinascite e l’unione con il creatore.

La mostra di Tamara Farnetani ritratta le donne di Vrindavan.

waiting-for-eternity_catalog_cover_cymk_09-02-2009-1